Occitania

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Un libro per raccontare una cultura dalle radici antiche e dai contorni geografici senza confini: l’Occitania. Terra della Lingua d’Oc, di scolastica memoria, dei trovatori e del suono di ghironda che ancor oggi accompagna le feste estive nelle nostre montagne. Un popolo che viene da lontano e che ha saputo attraversare la storia e superare le barriere dei confini conservando le tradizioni, le forme espressive, la propria identità.

Posizione

10064 Pinerolo TO, Italia

Informazioni aggiuntive

  • Sottotitolo: : un'idea senza confini
  • Autore principale: Enrico Lantelme, Alberto Gedda, Gianni Ralli
  • Luogo di pubblicazione: Torino
  • Editore: Espressione creativa
  • Data di pubblicazione: 2006
  • Lingua/Dialetto: Italiano
  • Consistenza: 163 p., [33] p. di tav. : ill. ; 24 cm
  • Elementi significativi: Liberamente tratto dal programma di Radio3 Rai Occitania 2004 condotto da Ermanno Anfossi ; regia di Enrico Lantelme. ((In testa al front.: Espaci Occitan ; Radio3 Rai. - Sul front.: con il contributo della Fondazione CRT.
  • Note: Collocazione: P 305.8 OCC
  • Livello bibliografico: Monografia
  • Tipo di documento: Volume
  • Attualmente disponibile in: Biblioteca civica "A. Arduino"

Archivio Partecipato

Ricerca nell'archivio

Filtra per Tag

Cerca in Opac SBN

Guida all' Archivio

tasto-GUIDA