Lo sviluppo in Irpinia

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Copertina Copertina
Questa pubblicazione, curata dalla Federazione Comunista Irpina, presenta un quadro aggiornato del processo di industrializzazione attivato nel territorio irpino dall’art. 32 della legge 219/81. Il lavoro vuole quindi essere un contributo alla riapertura del dibattito tra le forze politiche e all’attivazione di un movimento di massa attorno al processo di modifica delle strutture economiche avviato dalla legislazione post-terremoto.
L’opera si articola in quattro parti: nella prima sono analizzate le aree industriali di Calabritto, Calaggio, S. Mango, Porrara, Lioni-Nusco-S. Angelo, Conza, Morra e Calitri; nella seconda e nella terza sono prese in esame, rispettivamente, le infrastrutture interne ed esterne alle aree e le aziende di servizio; nella quarta parte, infine, è descritto il mercato del lavoro.
 

Allegati PDF

Clicca sulla miniatura per aprire l'anteprima

Posizione

Avellino AV, Italia

Informazioni aggiuntive

  • Sottotitolo: Art. 32 legge 219/81.
  • Autore principale: Federazione Comunista Irpina
  • Luogo di pubblicazione: s.l.
  • Editore: s.n.
  • Data di pubblicazione: 1988
  • Lingua/Dialetto: italiano
  • Livello bibliografico: monografia
  • Tipo di documento: testo a stampa

Archivio Partecipato

Ricerca nell'archivio

Filtra per Tag

Cerca in Opac SBN

Guida all' Archivio

tasto-GUIDA