C'era una volta il Po

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Si può raccontare la storia di una regione parlando del fiume che l'attraversa? Sì, se questo fiume è il grande Po. Un volume per scoprire il legame antico e indissolubile fra il più importante corso d'acqua italiano e il Piemonte. Cultura materiale, mulini, canali, porti, traghetti. I mestieri fluviali ormai scomparsi, la pesca, le ricorrenti alluvioni, i cicli stagionali e le feste popolari, le peculiarità naturalistiche degli ambienti fluviali, i santuari della religiosità popolare. Un apparato iconografico che consegna al lettore una sequenza d'immagini d'epoca. Un libro per mantenere viva la memoria di un mondo ormai lontano, eppure a noi vicinissimo: tra il Monviso e Tortona, tutta la civiltà del Po.

Posizione

Fiume Po, Italia

Informazioni aggiuntive

  • Sottotitolo: : tradizioni e cultura popolare sulle rive del grande fiume in Piemonte
  • Autore principale: Gian Vittorio Avondo
  • Luogo di pubblicazione: Torino : Edizioni del Capricorno
  • Editore: Torino : Edizioni del Capricorno
  • Data di pubblicazione: 2015
  • Lingua/Dialetto: Italiano
  • Consistenza: 141 p. : ill. ; 25 cm
  • Note: Collocazione: P 390 AVO
  • Livello bibliografico: Monografia
  • Tipo di documento: Volume
  • Attualmente disponibile in: Biblioteca civica "A. Arduino"

Archivio Partecipato

Ricerca nell'archivio

Filtra per Tag

Cerca in Opac SBN

Guida all' Archivio

tasto-GUIDA