Exodus

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Di Exodus  hanno detto:

"È difficile rimanere impassibili davanti alla rabbia di Collier per l’indifferenza del mondo nei confronti di tante realtà, e alla passione con cui cerca di migliorare le cose." Max Hastings

"La scrittura di Collier è un trionfo… Non capita spesso che un economista di levatura mondiale sia disposto a uscire dal recinto ideologico per sporcarsi le mani." The Sunday Times

"Exodus non è un tentativo di dirci cosa pensare dell’immigrazione, ma uno sforzo di creare una nuova cornice attraverso la quale pensarla. Paul Collier è una voce alla quale vale davvero la pena dare attenzione." Financial Times

"L’immigrazione di persone povere verso paesi ricchi è un tema dominato dalla politica prima ancora di essere conosciuto. Exodus è un libro di valore, ricco di dati, su una questione che solo oggi stiamo cominciando davvero ad affrontare." The Guardian

Posizione

Europa

Informazioni aggiuntive

  • Sottotitolo: i tabù dell'immigrazione
  • Autore principale: Paul Collier
  • Autore secondario: traduzione di Laura Cespa
  • Luogo di pubblicazione: Roma ; Bari
  • Editore: GLF Editori Laterza
  • Data di pubblicazione: 2015
  • Lingua/Dialetto: Italiano
  • Consistenza: XIV, 286 p. ; 21 cm
  • Note: Collocazione: 304.82 COL
  • Livello bibliografico: Monografia
  • Tipo di documento: Volume
  • Attualmente disponibile in: Biblioteca A. Arduino

Archivio Partecipato

Ricerca nell'archivio

Filtra per Tag

Cerca in Opac SBN

Guida all' Archivio

tasto-GUIDA