A Colle di Fuori

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Copertina Copertina
“Uscito per cercare la storia, trovai la preistoria”: queste le parole che Giovanni Cena pronunciò quando scoprì il villaggio di Colle di Fuori nel 1906. Nerina Pericoli introduce così i suoi ricordi sulla vita in questa frazione di Rocca Priora (provincia di Roma), dove arrivò nel 1918 con la sua famiglia. Fu la professione del padre, maestro elementare nelle scuole dell’Agro Romano, a farli approdare tra la gente di Colle di Fuori, dove era sorta una “scuola per i contadini” su iniziativa di Anna Fraenzel, Sibilla Aleramo e Giovanni Cena, per favorire l’elevazione sociale delle popolazioni più disagiate.
Nei numerosi capitoli che compongono il volume l’autrice descrive la scuola e l’attività di Giovanni Cena e, ripercorrendo i ricordi della propria giovinezza, traccia un quadro della vita tradizionale degli abitanti di Colle di Fuori nei primi del Novecento.
 

Posizione

Colle di Fuori RM, Italia

Informazioni aggiuntive

  • Autore principale: Nerina Pericoli
  • Luogo di pubblicazione: Albano Laziale
  • Editore: Tipo-lito Trinca
  • Data di pubblicazione: 1984
  • Lingua/Dialetto: italiano
  • Livello bibliografico: monografia
  • Tipo di documento: testo a stampa

Archivio Partecipato

Ricerca nell'archivio

Filtra per Tag

Cerca in Opac SBN

Guida all' Archivio

tasto-GUIDA