La canapa in Val Vibrata e la sua funzione economica e socio-culturale

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)
Copertina Copertina
Nel presente studio Giuseppe Di Domenicantonio analizza il tradizionale ciclo lavorativo della canapa in Val Vibrata (nell’Abruzzo teramano); tale attività, oggi scomparsa ma fino a poco tempo fa fiorente e largamente diffusa, era in massima parte affidata alle donne ed era immersa in un’atmosfera magico-religiosa, ritmata su antichi moduli e usi ancestrali.
La ricerca ricostruisce questa attività nei suoi più minimi particolari e nel più ampio contesto della civiltà contadina della Vallata, e fa emergere i molteplici comportamenti socio-culturali nonché la ricchezza linguistico-lessicale relativa al tale pratica artigianale. 
 

Allegati PDF

Clicca sulla miniatura per aprire l'anteprima

Posizione

64100 Teramo TE, Italia

Informazioni aggiuntive

  • Autore principale: Giuseppe Di Domenicantonio (a cura di)
  • Luogo di pubblicazione: Nereto
  • Editore: Regione Abruzzo, Centro servizi culturali
  • Data di pubblicazione: 1988
  • Lingua/Dialetto: italiano
  • Livello bibliografico: monografia
  • Tipo di documento: testo a stampa

Archivio Partecipato

Ricerca nell'archivio

Filtra per Tag

Cerca in Opac SBN

Guida all' Archivio

tasto-GUIDA