Storie senza storia

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)
Copertina Copertina
Nel presente studio sociologico Renato Cavallaro indaga il fenomeno dell’emigrazione calabrese in Gran Bretagna nella prima metà del Novecento. Più in particolare l’autore si concentra sull’analisi delle “storie di vita” dei calabresi residenti a Bedford, ovvero le narrazioni biografiche delle esperienze vissute e ricostruite attraverso gli squarci di propri ricordi.
L’opera è suddivisa in diversi capitoli e sottocapitoli: L’area dell’indagine; Gli emigrati calabresi; Individuazione degli universi familiari; Oralità vs scrittura; Il prima - l’iter – l’emigrazione - il ritorno; Procedure retoriche e linguaggio; L’esperienza sociale del tempo; Il tempo industriale: i cicli e i ritmi; Tempo libero e famiglia; Tempo festivo: cerimonie e riti; Lo spazio sociale; Lo spazio industriale: la fabbrica; Lo spazio felice: la casa; La città e il paese; La vita politica; La vita religiosa; L’associazionismo, ecc.
 

Allegati PDF

Clicca sulla miniatura per aprire l'anteprima

Posizione

Calabria, Italia

Informazioni aggiuntive

  • Sottotitolo: Indagine sull'emigrazione calabrese in Gran Bretagna.
  • Autore principale: Renato Cavallaro
  • Luogo di pubblicazione: Roma
  • Editore: Centro studi emigrazione
  • Data di pubblicazione: 1981
  • Lingua/Dialetto: italiano
  • Livello bibliografico: monografia
  • Tipo di documento: testo a stampa

Archivio Partecipato

Ricerca nell'archivio

Filtra per Tag

Cerca in Opac SBN

Guida all' Archivio

tasto-GUIDA