Mamuthones di Mamoiada: sa visera

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Mamuthones di Mamoiada: sa visera Foto Fabrizio Filippelli

MAMUTHONES DI MAMOIADA: SA VISERA

Immagine scattata in Piazza Carignano, Torino
All'interno del Festival Internazionale dell'Oralità 2009

Dettaglio della maschera antropomorfa detta sa visera. La maschera facciale del mamuthone è di legno di vario tipo, annerito; quella dell'Issohadore è bianca.

Si scelgono e si tagliano appositamente pezzature di legno di pero selvatico, ontano e noce. L'artigiano procede in successione a una serie di fasi di lavorazione che portano alla realizzazione di una vera e propria maschera, scurita nel colore. In passato, ogni mamuthone si realizzava la propria visera, tale da essere anche riconosciuto; si poteva ricorrere a materiali di più facile lavorazione come il legno di fico o il sughero.

Posizione

08024 Mamoiada NU, Italia

Archivio Partecipato

Ricerca nell'archivio

Filtra per Tag

Cerca in Opac SBN

Guida all' Archivio

tasto-GUIDA