Suoni di carta

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Quest’antologia racchiude i contributi più significativi di diversi autori calabresi, che comprende un arco temporale di circa quattro secoli. Obiettivo di questo testo è quello di riportare alla luce la tradizione musicale folkloristica calabrese, confrontando le molteplici tendenze appartenenti alle diverse epoche e riportando alla luce anche il rombo, uno strumento musicale poco noto del quale si fornisce anche una riproduzione grafica. Il testo quindi presenta spartiti musicali di ninna nanne, serenate d’amore, lamentazioni funebri, canzoni da ballo, musiche per le solennità religiose e le musiche eseguite durante le feste carnascialesche.

Posizione

Calabria, Italia

Informazioni aggiuntive

  • Autore principale: Plastino Goffredo
  • Luogo di pubblicazione: Italia (Lamezia Terme)
  • Editore: A.M.A. Calabria
  • Data di pubblicazione: 1997
  • Lingua/Dialetto: Italiano

Archivio Partecipato

Ricerca nell'archivio

Filtra per Tag

Cerca in Opac SBN

Guida all' Archivio

tasto-GUIDA