I racconti meravigliosi

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Viene individuato nel panorama variegato della narrativa folklorica, un genere specifico, quello dei racconti meravigliosi, in cui eventi soprannaturali quali la presenza delle streghe, dei folletti, l'aggressione degli spettri o dei lupi mannari, sono descritti come appartenenti alla biografia dell'informatore o alla memoria storica del gruppo sociale. Il genere ha i suoi tratti peculiari che vengono evidenziati utilizzando metodologie semiologiche e antropologiche. Sono tratti che permettono di escludere la confusione con la fiaba e propongono una vicinanza non casuale con il genere medievale degli exempla.

Posizione

Campania, Italia

Informazioni aggiuntive

  • Sottotitolo: storie popolari campane di streghe, folletti, fantasmi e lupi mannari
  • Autore principale: Augusto Ferraiuolo
  • Luogo di pubblicazione: Napoli
  • Editore: Edizioni scientifiche
  • Data di pubblicazione: 1995
  • Lingua/Dialetto: Italiano
  • Consistenza: 200 p. ; 23 cm
  • Note: Collocato in: DEP 398.2 FER
  • Livello bibliografico: Monografia
  • Tipo di documento: Volume
  • Attualmente disponibile in: Biblioteca civica "A. Arduino" di Moncalieri

Archivio Partecipato

Ricerca nell'archivio

Filtra per Tag

Cerca in Opac SBN

Guida all' Archivio

tasto-GUIDA