Musiche tradizionali del Molise

Scritto da 
Vota questo articolo
(3 Voti)
Copertina Copertina
Il presente volume, curato da  Maurizio Agamennone e Vincenzo Lombardi, raccoglie le registrazioni effettuate nel maggio del 1954 da Diego Carpitella ed Alberto Mario Cirese nel corso di una campagna di rilevamenti sonori presso Fossalto e le comunità albanesi di Ururi e Portocannone.
L’imponente corpus di musiche vocali e strumentali, oggi conservato presso gli Archivi di Etnomusicologia  dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, consente di rievocare la vita di una comunità rurale in un contesto largamente preindustriale e fornisce una testimonianza sonora di repertori oggi ormai in disuso: espressioni cantate nell'azione ludica e magica o nell'interazione con i bambini, ninne nanne, inni devozionali, canzoni narrative, canti di lavoro, forme rituali del pianto, monodie satiriche, musiche cerimoniali, ecc.
La ricca documentazione musicale, raccolta nel CD allegato al volume, è accompagnata  da una dettagliata  introduzione critica, da tre scritti di D. Carpitella, A. M. Cirese e G. I. Ascoli (Sulla musica popolare molisana, La Pagliara maie maie, Canti albanesi del Molise) e da un significativo corredo fotografico.
 
 
 

Posizione

Molise, Italia

Informazioni aggiuntive

  • Sottotitolo: Le registrazioni di Diego Carpitella e Alberto Mario Cirese (1954).
  • Autore principale: Maurizio Agamennone e Vincenzo Lombardi (a cura di)
  • Luogo di pubblicazione: Roma
  • Editore: Squilibri
  • Data di pubblicazione: 2011
  • Lingua/Dialetto: italiano, molisano, albanese
  • Note: Con 1 compact disc.
  • Livello bibliografico: monografia
  • Tipo di documento: testo a stampa

Archivio Partecipato

Ricerca nell'archivio

Filtra per Tag

Cerca in Opac SBN

Guida all' Archivio

tasto-GUIDA