Il motivo del "revenant" nella superstizione e nei canti popolari greci

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Copertina Copertina
Nel presente articolo, estratto dagli “Atti della Reale Accademia di scienze lettere e arti di Palermo” (serie IV, vol. IV, parte 1), Salvatore Impellizzeri analizza i canti popolari greci; più in particolare l’autore prende in esame, tra i testi raccolti da Niccolò Tommaseo (1802 - 1874) nell’antologia dei Canti popolari toscani, corsi, illirici e greci (1841-42), quelli che si riferiscono al tema del revenant (“ritornante”, ovvero l’entità di un defunto che ritorna nel mondo dei vivi), che rappresenta senza dubbio uno dei motivi più affascinanti e più diffusi nelle letterature popolari.
 

Posizione

Grecia

Informazioni aggiuntive

  • Autore principale: Salvatore Impellizzeri
  • Luogo di pubblicazione: Palermo
  • Editore: Reale Accademia di scienze lettere e arti
  • Data di pubblicazione: 1944
  • Lingua/Dialetto: italiano
  • Note: Estratto dagli "Atti della Reale Accademia di scienze lettere e arti di Palermo", serie IV, vol. IV, parte 1.
  • Livello bibliografico: estratto
  • Tipo di documento: testo a stampa

Archivio Partecipato

Ricerca nell'archivio

Filtra per Tag

Cerca in Opac SBN

Guida all' Archivio

tasto-GUIDA