Nuove minoranze in Europa: quale formazione

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Copertina Copertina
Il presente volume, curato da Karl Homuth e Luigi Za, contiene gli atti del Seminario Internazionale sulle nuove minoranze etnico-culturali in Europa (S. Cesarea Terme, Otranto, Lecce, 1989-90) organizzato dall'Associazione “Il frantoio” in collaborazione con l’Istituto di sociologia e psicologia dell’Università di Lecce.
I numerosi interventi presentati al Seminario prendono in esame i nuovi aspetti e le nuove problematiche connesse ai recenti fenomeni migratori, analizzano i provvedimenti legislativi messi in atto dai paesi europei in merito al complesso fenomeno delle migrazioni intercontinentali e riflettono sulla necessità di promuovere la convivenza e l’integrazione nella società europea, che è ormai nei fatti un luogo di vita per differenti etnie e culture:
Vecchie e nuove identità in Europa di G. Giannotti; L’immigrazione in Europa e l’emarginazione etnico-culturale e lavorativa dei migranti di M. I. Maciotti; L’identità dei bambini surinamesi di origine creola e indostana in Olanda di V. Tion-a-Tan; La società multiculturale: meta politica o bluff politico? di H. Biamino; Paura e seduzione nell’incontro con lo straniero di E. Rohr; La scuola e l’educazione per una società multiculturale di F. Susi; Problemi e progetti per gli immigrati terzomondiali di L. Perrone, ecc.
 

Posizione

Europa

Informazioni aggiuntive

  • Sottotitolo: Atti del seminario internazionale su "Le nuove minoranze etnico-culturali in Europa", S. Cesarea Terme, Otranto, Lecce 1989-90.
  • Autore principale: Karl Homuth e Luigi Za (a cura di)
  • Luogo di pubblicazione: Cavallino di Lecce
  • Editore: Capone
  • Data di pubblicazione: 1991
  • Lingua/Dialetto: italiano
  • Livello bibliografico: monografia
  • Tipo di documento: testo a stampa

Archivio Partecipato

Ricerca nell'archivio

Filtra per Tag

Cerca in Opac SBN

Guida all' Archivio

tasto-GUIDA