Il gioco tradizionale di Ferdinando Busca, Nomaglio (TO)

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Testimone della Cultura Popolare nel 2012 ®

Ferdinando Busca (classe 1942) ha un importante ruolo nella diffusione della cultura ludica, per mezzo del recupero e della trasmissione di alcuni giochi tradizionali locali costruiti con materiali di recupero.

E' una fonte preziosa di informazioni e di conoscenze sul passato che trasmette volentieri in qualsiasi contesto e con attenzione particolare ai bambini, ai ragazzi e ai giovani. In particolare nei suoi ricordi degli anni dell’infanzia restano i giochi con gli altri bambini, fatti con oggetti e materiali di recupero ma non per questo meno appassionanti. Gli si riconosce la capacità di aggregazione del gioco, poiché la sua costruzione rappresenta esercizio di ingegno e di condivisione, rappresentando un fondamentale momento di socialità, una tra le prime esperienze del “fare comunità”.

Attraverso la sua testimonianza, il Sig. Busca rappresenta la memoria storica di territorio, la tradizione, la vita, la cultura e il lavoro del paese di Nomaglio.

Ferdinando Busca è stato premiato come Testimone della Cultura Popolare ® 2012 per il comune di Nomaglio.

 

Candida QUI un Testimone del tuo territorio

 

 

Posizione

Nomaglio TO, Italia

Archivio Partecipato

Ricerca nell'archivio

Filtra per Tag

Cerca in Opac SBN

Guida all' Archivio

tasto-GUIDA