Dalla strada alla penna

Scritto da 
Vota questo articolo
(2 Voti)
Copertina Copertina
Dalla strada alla penna è il primo romanzo di Gianluigi Venditti (Latina, 1970), un libro confessione che, nella sua assoluta libertà di descrizione, scuote e penetra l’anima del lettore. L’autore, come ricorda Leo Giovinazzo, è “uno spirito inquieto che cerca la realizzazione dei propri valori al di là del conformismo, e quindi, carico della sua interiorità, vaga attraverso mille peripezie verso la sua scelta”.
All’Introduzione di Annamaria Lupi seguono le cinque parti di cui è composto il romanzo: 1. Il piccolo fiammiferaio, 2. L’Europa, 3. Forza interiore, 4. Perugia, 5. Montmarte.
 

Allegati PDF

Clicca sulla miniatura per aprire l'anteprima

Posizione

Italia

Informazioni aggiuntive

  • Autore principale: Gianluigi Venditti
  • Luogo di pubblicazione: Perugia
  • Editore: G. Venditti
  • Data di pubblicazione: 1996
  • Lingua/Dialetto: italiano
  • Elementi significativi: Dedica dell'autore sul frontespizio.
  • Livello bibliografico: monografia
  • Tipo di documento: testo a stampa

Archivio Partecipato

Ricerca nell'archivio

Filtra per Tag

Cerca in Opac SBN

Guida all' Archivio

tasto-GUIDA