Savella cunta. Savelli racconta

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Copertina Copertina
La presente opera, introdotta da Renzo Cresti, presenta un’antologia di racconti popolari di Savelli (in provincia di Crotone) raccolti da Gino Gentile dalla viva voce della madre, la quale, a sua volta, li apprese dal padre e dal nonno. Si tratta, quindi, di fiabe risalenti ai primi anni dell’Ottocento, ma certamente alcune di queste sono di molto precedenti.
I testi dialettali delle dodici fiabe sono accompagnati dalla traduzione italiana e sono corredati dalle pregevoli illustrazioni di Renzo Corbani. Completano l’opera una nota linguistica sul dialetto savellese e la Post-fazione di Tullio De Mauro.
 

Allegati PDF

Clicca sulla miniatura per aprire l'anteprima

Posizione

88825 Savelli KR, Italia

Informazioni aggiuntive

  • Sottotitolo: Rurici rumanze. Dodici fiabe.
  • Autore principale: Gino Gentile
  • Luogo di pubblicazione: Ponte a Egola; Verona
  • Editore: Edizioni del Circolo del pestival; Bertani
  • Data di pubblicazione: 1988
  • Lingua/Dialetto: italiano, calabrese
  • Livello bibliografico: monografia
  • Tipo di documento: testo a stampa

Archivio Partecipato

Ricerca nell'archivio

Filtra per Tag

Cerca in Opac SBN

Guida all' Archivio

tasto-GUIDA