Il Giudizio Universale in Canavese

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Questo testo nasce dall’interesse di Delfino Orsi e Costantino Nigra per Villa Castelnuovo e il territorio circostante la Valle Sacra, nel Canavese. La ricerca è volta a far conoscere e ad approfondire quella sensibilità religiosa e artistica delle popolazioni di montagna e il loro attaccamento alla fede cristiana che metteva l’individuo nella posizione di vivere la propria vita in relazione alla lotta contro le forze del male, contro i demoni e contro la temutissima figura dell’Anticristo, che spesso si presentava a tentare gli individui attraverso l’induzione ai sette vizi capitali. Nel testo sono quindi riportati integralmente alcuni dei testi delle recite e dei drammi recitati nel tentativo di allontanare il maligno. Vi è inoltre il testo completo, con analisi e note bibliografiche dettagliate e con la descrizione delle modalità di recita, del Giudizio Universale sui monti biellesi nel 1895.

Posizione

Via Giuseppe Verdi, 1-5, 10124 Torino, Italia

Informazioni aggiuntive

  • Autore principale: Nigra Costantino, Orsi Delfino
  • Luogo di pubblicazione: Italiano (Torino)
  • Editore: Omega Edizioni
  • Data di pubblicazione: 1996
  • Lingua/Dialetto: Italiano

Archivio Partecipato

Ricerca nell'archivio

Filtra per Tag

Cerca in Opac SBN

Guida all' Archivio

tasto-GUIDA