Pippina Guida

Scritto da 
Vota questo articolo
(4 Voti)

Testimone della Cultura Popolare nel 2013 ®

La candidatura è stata presentata dall’ Università del Salento, Facoltà di Scienze della Formazione, Scienze Politiche e Sociali.

Pippina Guida è nata il 4 giugno 1926, figlia di Luigi e Addolorata Zacheo. A 18 anni edifica, assieme a Santo Rizzello la sua famiglia, che sarà presto numerosa. Ha dato, infatti, alla luce tredici figli, tre dei quali morti ancora piccoli, trasmettendo a molti di loro il suo amore per il canto.

L'intera sua esistenza è punteggiata dalla musica. Il padre, contadino, amava cantare: era definito "il cantore di Spongano" per la bellezza della sua voce. Fu lui a trasmettere alle figlie l'amore per la musica.

Pippina, abitando in prossimità della piazza, partecipava alle numerose feste della comunità, assieme alla sorella Vittoria. Erano occasioni di gioia, di danza e di canto per l'intero paese. Negli anni Cinquanta sarà assunta dalla Manifattura di Tabacchi e lì vi rimarrà fino alla pensione, svolgendo diversi lavori.

Entrerà a far parte dei Cantori dei Menamenamò sin dalla loro nascita, dando, con la sua spiccata personalità, un fondamentale contributo al recupero dei molti dei canti che poi sono andati a far parte del repertorio del Gruppo. E' presente in tutti i cd-audio registrati dal 1998 ad oggi. Nel 2008 ha il privilegio di aprire , unitamente ai Cantori, il Concerto de "La notte della Taranta" di Melpignano. Così succederà anche il 24 agosto del 2013.

Viene riconosciuta Testimone della Cultura Popolare ® 2013, per aver alimentato tramite le sue memorie, fatte di canti popolari, racconti e informazioni l’Archivio etnografico e musicale "P. Sassu", di Spongano (LE).

Testi di Salvatore Colazzo

 

Candida QUI un Testimone del tuo territorio

 

L'intervista a Pippina Guida

 

 

Ascolta QUI lo speciale dedicato a Peppina Guida, del programma "La Parola ai Testimoni" di tradiradio.org, la web radio della Rete Italiana di Cultura Popolare :

La diretta è andata in onda mercoledì 15 gennaio 2014, da Spongano (LE). La serata è stata organizzata dall' Università Popolare della Musica e delle Arti "Paolo Emilio Stasi"Intervengono: Antonio Damasco, Salvatore Colazzo, Mauro Marino, Luigi Mengoli

 

Audio/Video



Posizione

Spongano LE, Italia

Archivio Partecipato

Ricerca nell'archivio

Filtra per Tag

Cerca in Opac SBN

Guida all' Archivio

tasto-GUIDA