Roberto Licci

Scritto da 
Vota questo articolo
(3 Voti)

Testimone della Cultura Popolare nel 2014 ®

Nasce a Calimera, in provincia di Lecce, nel 1950. Dal 1972 si interessa di canto e musica popolare di Terra d’Otranto e della Grecìa Salentina.

Nel 1974, dopo una breve collaborazione con l’Odin Teatret a Carpignano Salentino, entra come voce solista nel Gruppo Canzoniere Grecanico Salentino di Rina Durante con il quale ha lavorato fino al 1990. Durante questo periodo ha svolto attività concertistica sia in Italia che all’estero. Ha svolto attività di ricerca nella zona della Grecìa Salentina e in  particolare a Calimera, Corigliano d’Otranto, Martano. Per il Salento si è occupato principalmente della zona di Aradeo e Cutrofiano.

Sempre ad Aradeo ha collaborato per quasi un anno (1984) con il Gruppo Farfa, fondato da Iben Nagel Rasmussen, attrice dell’Odin Teatret.

Con il Canzoniere Grecanico Salentino ha inciso un LP “Canti di Terra d’Otranto e della Grecìa Salentina” prodotto e distribuito dalla Fonit Cetra.

Dal 1990 al 1992 ha svolto attività di solista soprattutto in Grecia.  

Nell’agosto del 1992 ha costituito il Gruppo Ghetonìa con il quale ha partecipato varie manifestazioni in Italia come all’estero (Grecia, Irak, Cuba, Isole Di Cabo Verde, Franciaportogallo, Madeira, Spagna, Romania, Germania, Stati Uniti, Inghilterra, Svizzera)

Ha inciso tre cassette dedicate alla musica popolare griko-salentina dai titoli: “Mara l’acqua” (1993), “Agapiso”(1994), “Malìa”(1995).

Ha partecipato con due brani al CD “Trasmigrazioni” prodotto e distribuito dal quotidiano “Il manifesto”.

Ha prodotto e pubblicato i CD dai titoli “Per incantamento” (1996) (uscito in Grecia allegato alla rivista mensile “METRO”) e “Mari e Lune ad Est del Sud” (1999), KRIFI’ (2002), TERRA e SALE (2004), RIZA (2008). Nel 2014 le prime tre cassette, “Mara l’acqua”, “Agapiso” e “Malia”, vengono pubblicate in un doppio cd a cura di “AnimaMundi Edizioni”.

Ha registrato un CD per conto dell’Associazione Culturale Ghetonìa di Calimera nell’ambito del progetto “Grecìa Salentina canti e musiche popolari” (1997) finanziato dalla Unione Europea.

Nel 2014 ha iniziato una collaborazione con Marco Poeta, virtuoso di chitarra portoghese, e non solo, per un progetto che riguarderà il “fado” e i canti in griko.

 

Candida QUI un Testimone del tuo territorio

Posizione

73021 Calimera LE, Italia

Archivio Partecipato

Ricerca nell'archivio

Filtra per Tag

Cerca in Opac SBN

Guida all' Archivio

tasto-GUIDA