Cugini Nigro al Festival dell'Oralità 2006

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Autoprodotto dalla Rete Italiana di Cultura Popolare. Riprese effettuate il 30 Luglio 2006, presso il Borgo Medievale, Torino

All'interno del Festival Internazionale dell'Oralità Popolare 2006

 

Figli e nipoti di suonatori tradizionali, i due cugini, impegnati quotidianamente nel lavoro di allevatori, sono gli eredi di un’articolata tradizione musicale radicata nell’area della Sila Greca, terra in cui persiste un importante repertorio di canti popolari d’amore, di sdegno e religiosi.

La loro cultura va dalla piena conoscenza dei relativi repertori cantati e suonati, all’uso di specifici strumenti (zampogna, chitarra battente e organetto), e in certi casi alla loro realizzazione: Luigi è l’ultimo costruttore di zampogna presente nell’area, e segue le tecniche trasmessegli dal nonno, mentre Giuseppe è un provetto suonatore di chitarra battente e raffinato cantore.

Ascoltandoli si può gustare tutto il sapore verace della loro terra, così attaccata a tradizioni che oggi non è facile conoscere ed apprezzare.

I Cugini Nigro sono premiato come Testimoni della Cultura Popolare 2006 ® per la Provincia di Cosenza.

Audio/Video



Posizione

Cosenza CS, Italia

Archivio Partecipato

Ricerca nell'archivio

Filtra per Tag

Cerca in Opac SBN

Guida all' Archivio

tasto-GUIDA